bjditalia
HOME
GUIDE
INFO DOLLE
FAQ
AZIENDE BJD
DEALER
VIDEO
GALLERY


Come vendere una BJD



Nel caso vi siate disamorati della vostra doll, ecco una breve guida su come darla felicemente in adozione.


Per vendere utilizzate i luoghi più consoni o nei quali vi trovate meglio.
Ricordate che non solo il feedback del venditore e' importante ma lo e' anche quello dell'acquirente.

Acquirenti "difficili" possono rendere una transazione un vero inferno, informatevi, se ne avete modo, prima di vendere a qualcuno che potrebbe angosciarvi per tutta la vendita e anche dopo.

Se non siete pratici con le spedizioni o con gli imballaggi, vedete di informarvi preventivamente, al fine di evitare magre figure con potenziali acquirenti.
Dovete vendere una doll, non comprarla, quindi l'arrivare a concludere una transazione impreparati non e' contemplabile.

Documentatevi in anticipo su quanto pesa la doll con l'imballaggio (se la imballate prima e' meglio, a meno che non la vogliate vendere a pezzi o con cose opzionali), segnatevi i prezzi per le località più comuni, come quelle Europee e gli USA, cosi' sarete pronti a dare l'importo preciso senza perdere tempo prezioso che, in una vendita, può voler dire NON vendere.

Pagamento

Accettare pagamenti con Paypal da acquirenti esteri, e' il mezzo più sicuro.
Se sono in Europa va bene anche il bonifico estero, che ora costa uguale in tutta Europa, ma non imponetelo perché l'acquirente può sentirsi "minacciato" da una richiesta simile. Paypal e' il mezzo più tutelato anche per l'acquirente.

Se volete chiedere le commissioni di Paypal specificatelo prima e non dopo, non e' proprio corretto far pagare le tasse all'acquirente quindi se le volete dovrebbe saperlo in anticipo.
Qui potete calcolare l'importo comprensivo delle tasse: http://ecal.altervista.org/calcolatore_tariffe/paypal

Spedizione

- Se la spedizione la pagate voi (perché magari era compresa nel prezzo), scegliete quella che preferite ma comunicatela all'acquirente. Se spedite senza assicurazione dovrebbe saperlo. Dategli sempre l'opzione di pagare per avere l'assicurazione.

- Se la spedizione la paga l'acquirente fate decidere a lui la modalità.
Ricordatevi di specificare sempre che impacchetterete al meglio la doll ma che non siete responsabili dei danni che gli spedizionieri potrebbero causare. Inoltre non siete responsabili per gli eventuali dazi doganali. Se l'acquirente vi chiede di abbassare il valore del pacco chiaritegli che, nel caso di assicurazione, gli verra' rimborsato solo il valore dichiarato.

- Ricordatevi di farvi dare l'indirizzo e il numero di telefono per scriverlo sul pacco.

Metodi di spedizione

Europa

- Paccocelere Internazionale (costoso, assicurabile e tracciabile - 3 giorni) il miglior metodo per spedire all'estero.
- Quick Pack Euro (meno costoso, assicurabile e tracciabile ma solo fino al confine italiano - 5 giorni).
- Posta Prioritaria (economica, senza tracking ne assicurazione - 2-3 giorni)
- Posta Raccomandata (economica, tracciabile, non assicurata - 1 settimana)
- Posta Assicurata (economica, tracciabile, assicurata - eccetto UK [dipende dall'ufficio postale pero'] - bisogna avere buste e sigilli in ceralacca sopra un certo importo - credo 50 o 100 euro di valore assicurato - 1 settimana)
- Posta Ordinaria aerea (economicissima ma assolutamente sconsigliata direi. Da informazioni aggiornate ci mette circa 15 giorni lavorativi per arrivare. E' possibile scegliere anche quella via terra, che naturalmente fa ancora allungare i tempi e costa un po' meno)

Fuori Europa

- Paccocelere Internazionale (costoso, assicurabile e tracciabile - 2 - 3 giorni)
- EMS (solo uffici postali abilitati, costoso, tracciabile e assicurabile - 3-5 giorni)
- Posta Raccomandata (economica, tracciabile, non assicurata, ha un limite di dimensioni - 15giorni)
- Posta Assicurata (economica, tracciabile, assicurata, eccetto USA, ha un limite di dimensioni, bisogna avere buste e sigilli in ceralacca sopra un certo importo - credo 50 o 100 euro di valore assicurato - 15giorni)
- Posta Ordinaria aerea (economicissima ma assolutamente sconsigliata direi. Non so di preciso quanto ci metta e non e' tracciabile)

I costi di tutte le spedizioni variano in base al peso del pacco, al valore assicurato (se presente), al paese di destinazione.
Le tariffe si trovano sempre sul sito di poste italiane.
Ricordatevi che chiedere ad altri quanto costa una spedizione fuori dall'Italia e' abbastanza inutile, visto che solo voi che spedite sapete il peso e che, con quello, potete calcolarvelo direttamente dal sito.


Per le spedizioni fuori dall'Europa ricordarsi sempre che sono obbligatori:

- la Fattura Pro-forma (un tempo lo era solo per gli USA, ora per tutti i paesti extra europei, che sia vero non e' chiaro ma gli uffici postali di Roma la pretendono sempre). E' in diverse copie e ve la fornisce l'ufficio postale insieme al modello del Paccocelere Internazionale.

- la copia del codice fiscale del venditore (questo dipende dall'ufficio postale. Per evitare ritardi e' bene fornirgliela, per alcuni paesi e' obbligatoria)


IMPORTANTE: ricordatevi di non scrivere MAI da nessuna parte le parole TOY o GIOCATTOLO. Ci sono leggi severissime per l'esportazione o l'importazione di giocattoli, se trovano una scritta simile possono fermare il pacco o in Italia o nel paese di destinazione e rispedirlo al mittente!!!!
Come causale per la spedizione suggerite all'impiegato della posta la causale "scambio fra soggetti privati" (esiste, ho letto tutte le causali insieme ad un'impiegata della posta). Ricordatevi che la descrizione sulla fattura pro-forma deve essere identica a quella sulla lettera di vettura. La dicitura migliore da scrivere e' "used resin doll sent as a gift"


Ultimo ma non meno importante: ricordatevi di comunicare all'acquirente il tracking number e di non sparire finche' non ha ricevuto la doll. Il segreto per una transazione veloce ed indolore e' nella comunicazione.


Le poste hanno inserito una pagina per verificare se è possibile spedire in determinati paesi e quali sono i documenti richiesti per le spedizioni.

Trovate la pagina qui: http://pcinternazionale.poste.it